Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Ufficio Stato Civile e Statistica

Tipologia: Uffici

  • Data di ultima modifica: 09.12.13

Telefono: 0836-600003
Fax: 0836-600645
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Indirizzo:   Viale della Repubblica, 10
C.A.P.:   73010
Località:   Zollino

Descrizione

L'Ufficio si Stato Civile ha il compito di formare e conservare i registri di cittadinanza, nascita, morte e matrimonio. Gli atti di Stato Civile, devono considerarsi accertamenti amministrativi aventi efficacia probatoria esclusiva, nel senso che di regola la nascita, il matrimonio e la morte possono essere provati esclusivamente mediante tali atti. Chi è interessato: tutti i cittadini italiani e stranieri che per qualche ragione intendono modificare il proprio status giuridico (es. matrimonio, cambiamento del nome, acquisto della cittadinanza italiana ecc.) o hanno subito una modifica del proprio status giuridico precedente (es. perdita della capacità di agire o perdita della cittadinanza italiana ecc.) Davanti all'Ufficiale dello Stato Civile è inoltre celebrato il matrimonio. L'Ufficiale di Stato Civile è preposto all'ufficio dello stato civile che deve essere presente in ogni comune; i comuni possono istituire più uffici di stato civile, anche suddividendo tra gli stessi le relative funzioni. Ufficiale di Stato Civile è il Sindaco in qualità di Ufficiale del Governo o chi lo sostituisce (vicesindaco, assessore anziano, commissario prefettizio) che, con atto da comunicare al Prefetto, può delegare le relative funzioni o parte di esse.

Responsabili

  • Lucia Ingrosso, Titolare di posizione organizzativa con funzione dirigenziale

Torna a inizio pagina