Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Avviso Manifestazioni di interesse "Apigliani Greenway"

I comuni di Martano e Zollino rendono noto che intendono partecipare al bando Pubblico della Regione Puglia per laRealizzazione di progetti di Infrastrutture Verdi - Asse VI Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali - Azione 6.6“Interventi per la valorizzazione e fruizione del patrimonio naturale” con la proposta progettuale "Apigliani Greenway".Apigliani greenway è in estrema sintesi un progetto di ricomposizione paesaggistica per realizzare una rete di spazi pubblici ad alto valore naturalistico e paesaggistico, contrastare la frammentazione di un territorio rurale fortemente insediato e ricostruire i margini urbani di due insediamenti della Grecia Salentina, Martano e Zollino...

Dettagli della notizia

I comuni di Martano e Zollino rendono noto che intendono partecipare al bando Pubblico della Regione Puglia per la
Realizzazione di progetti di Infrastrutture Verdi - Asse VI Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali - Azione 6.6“Interventi per la valorizzazione e fruizione del patrimonio naturale” con la proposta progettuale "Apigliani Greenway".

Apigliani greenway è in estrema sintesi un progetto di ricomposizione paesaggistica per realizzare una rete di spazi pubblici ad alto valore naturalistico e paesaggistico, contrastare la frammentazione di un territorio rurale fortemente insediato e ricostruire i margini urbani di due insediamenti della Grecia Salentina, Martano e Zollino.

L’obiettivo del presente avviso è la raccolta di manifestazioni di interesse di soggetti pubblici e privati attivi sul territorio per la presentazione di proposte efficaci per raggiungere gli obiettivi del bando regionale.

Le proposte e le azioni contenute nelle manifestazioni di interesse dovranno avere ad oggetto ipotesi di interventi materiali e immateriali per il miglioramento della vivibilità e della sostenibilità nelle aree urbane candidate al bando regionale.
A titolo esemplificativo i partecipanti potranno contribuire con proprie competenze, risorse umane ed economiche o mettendo a disposizione beni privati per finalità pubbliche nelle seguenti categorie d’azioni:

  1. potenziamento dell’accessibilità e fruizione di beni culturali diffusi;
  2. potenziamento della mobilità dolce;
  3. forme di turismo accessibile e formazione di risorse umane specializzate;
  4. potenziamento dell’accoglienza locale di un turismo sostenibile;
  5. sistemi di fruizione dei luoghi culturale e di beni naturalistici accessibili e “aperti a tutti”;
  6. creazione di un sistema di percorsi verdi per la mobilità dolce;
  7. valorizzazione e rivitalizzazione dei beni culturali;
  8. ricomposizione delle scene del paesaggio rurale ponendo al centro la produzione agricola locale, come le leguminose, già al centro di politiche locali di valorizzazione;
  9. valorizzazione del sito archeologico degli Apigliani e delle Pozzelle di Martano;

Tali proposte di intervento concorreranno alla elaborazione di una strategia integrata che si propone di dare soluzioni ai problemi presenti nelle aree caratterizzate da degrado fisico e ambientale delle aree pubbliche periferiche.

Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire agli uffici comunali entro il 6 giugno p.v.

L'avviso completo è disponibile in allegato.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina